Spazio Display - La fine immaginaria

La fine immaginaria vuole mettere in discussione ciò che è immagine nel reale, demolendo le concezioni basiche che l’uomo è solito captare. Le forme proposte si servono dell’immaginario collettivo, lo assorbo- no, lo elaborano a tal punto da evocare uno straniamento. Come una fake news, ma di un’immagine fisica, l’opera mette in gioco l’immaginario collettivo con le potenziali utopie immaginative.

Leggi tutto